Next work: Ritratto di uomo incompiuto, 1928 by Tamara De Lempicka


Ritratto di uomo, incompiuto, 1928
oil on canvas, cm. 130 x 80,5

Il dipinto raffigura Tadeusz Lempicki, avvocato di San Pietroburgo che Tamara aveva sposato nel 1916 Il dipinto fu realizzato in varie fasi: iniziato verso la fine del 1927, prima di un viaggio di lavoro di Tadeusz per la Polonia, dove incontrò una donna per la quale lasciò Tamara; ripreso nel 1928, si considera generalmente concluso in quell'anno, quando i due divorziarono e Tamara usò come vendetta l'espediente di lasciare incompiuta la mano sinistra dove avrebbe dovuto dipingere la fede nuziale. Il dipinto fu donato dalla Lempicka allo Stato francese nel 1976. Completamente risolto in fredde tonalità di grigi e neri, illuminato dal solo particolare della sciarpa bianca, l'elegante immagine maschile non è esente dai ricordi della ritrattistica manierista, da certi dipinti di Pontormo e Bronzino di quest'ultimo ugualmente immersi in sfondi grigi.


Nessun commento:

Posta un commento